31 gennaio 2012

Branca, ho una cosa da dirti..



Suuulll, sii forte!



Stiamo ricomponendo la coppia di centrocampo che ha mandato la Samp in B?
E per completare l'opera vendiamo Thiago suo?
E magari prima di sera ci scappa anche un Palacio?

Mumble...mumble...


MUMBLE...MUMBLE....VOGLIO SOLO IL MILAN....VOGLIO SOLO IL MILAN.....

30 gennaio 2012

Taxi Lopez

(Cit. lagrein)

29 gennaio 2012

Forlan

epic win photos - Ping Pong WIN

L'impegno che ci mette per rientrare dall'infortunio è commovente...

28 gennaio 2012

Carlitos!!!



Intervista esclusiva a Tevez!
Cioè, mica Gino Pino.


Carlitos è stata una giornata ricca di emozioni, il tuo passaggio al Milan sembrava fatto, invece...

- Esto cojones de Galliani me avea dicio che tenia el dinero. Hijo de puta muy puta!

Galliani dice che se ne riparlerà tra quattro mesi. Nel frattempo continuerete ad incontrarvi nei ristoranti?

- Una fava sieca. Che otra ves me ha pagado toto el cunto che aquel bambo cojones no tenia dinero manco por la mancia.

E' vero che sin da bambino tu hai sempre tifato Milan?

- Seguro! Come mi passaggio al Milan.

Ora che farai?

- Tengo que pagar un multones dela madonas al City por culpa de aquel rimambido cojones de Galliani che me abia consiliado de  far casino por favorir mi passagio al Milan. Mierda!

 Hai incontrato anche Suma?

- Suma? El zerbino che habla?  Muy divertente, pero no compriendo su utilidad, esta siempre a dir cojonates.

Carlitos, ti rimangono dei rimpianti?

- Mira,en fundo soy muy feliz por la liberacion de Maxi Lopez.

Carlitos, noi ti ringraziamo per la tua gentilezza. Un'ultima domanda. Devo tagliarmi i capelli, mi puoi consigliare un buon parrucchiere?

- Cierto! Esta mi amigo che es parruchiere y tambien dentista. Ha estudiato por corispondencia, se paga poco!



Ndr. Siamo stati veramente ad un passo dal fare sul serio questa intervista. Ci è mancato tanto così! Ne riparleremo tra quattro mesi.

PS: Carlitos parla un dialetto stretto poco comprensibile.
       Quindi Sull non rompere le pelotas con tu tilde.

27 gennaio 2012

Buonanotte


Le notti insonni che ho passato sulle note di questa canzone non ve le potete immaginare.
Ballando un lento con una bimba in braccio.

Eppure oggi le ricordo con un sorriso.
Adesso è di la che dorme nel suo letto, un evento!
Ma tranquilli, la notte è giovane. Arriverà...

La piccola invece ha proprio la residenza nel lettone... te possino...
Dice che vuole dormire in mezzo alle gambe della mamma.

Vacca boia, e io no?!?

Buon Week



Mercato minore

O Tevez o Maxi Lopez

... o l'operazione a Gattuso

26 gennaio 2012

BBuonanotte



Quale se non questa?

Tra l'altro si abbina di brutto alle carcasse suine

Maiale in gelatina



25 gennaio 2012

Se le magnamo?


Sperèm!

FANTA8T1CO

1L NOST3O CE3VE11O E’ INC3EDI8ILE, 3IESCE A LEGGE3E ANC5E S3 L3 PA3OL3 SONO STAT3  SC31TT3  ALLA M1NCH1A.
E’ FANTA8T1CO NON T3OVATE?

1° PE3 E8EMP1O POT3E1 SC31VE3E 1UVE ME3DA MA P3EFE31SCO CHE S1 LEG8A PE3 BEN1NO: JUVE MERDA 

Il mevcato è una noia



24 gennaio 2012

Consiglio per Daddy


Intanto potresti iniziare con l'abbigliamento giusto!
Dopodiché, scrocchia le dita come ti suggerisce Lagrein e...
AGISCI!!

23 gennaio 2012

Qui pro quo




I bambini sono pericolosi.
Credo sarebbe affascinante potersi vedere con i loro occhi.

I fatti:
Il bagno è sempre un momento di festa per loro e di grande pazienza per noi (ed io ne ho poca di default).
Riescono a trasformare il bagno in una palude in tempi di valore assoluto!
Ma quando arriva il momento di lavare i capelli, apriti o cielo.

Io arrivo sempre in seconda battuta, sono l'ultima risorsa.
E ho giocato il jolly.
Mia madre era parrucchiera ed io ho passato la mie estati di giovane infante a lavorare in un negozio pieno di donne ciacolanti (un inferno, garantisco).
Ho raccontato a mia figlia come da piccino fossi una vera star nel lavaggio dei capelli.
Sono consapevole di espormi a tutto un campionario di battutine, ma gli eventi accaduti mi costringono a raccontarvi questo preambolo, per farvi gustare al meglio gli avvenimenti.

Mi figlia è rimasta colpita dal mio racconto e si è fatta lavare di buon grado i capelli. Anzi, mi ha pure confessato che il mio massaggio alla testa è fantastico.
Il problema è che non lo ha confessato solo a me.
La storia è diventata di dominio pubblico nella sua classe, ed è facile pensare che i bimbi abbiano poi informato i rispettivi genitori.

Oggi pomeriggio mi chiama in ufficio mia moglie e mi chiede:
- "Esattamente,che cosa hai raccontato alla baby?"
- Perchè?
- "E' venuta a casa con la sua amichetta e si sono chiuse in bagno a lavare la testa alle Barby. Sono entrata per controllare e sono rimasta folgorata"
- "?????"
- "L'amica gli stava chiedendo conferma del fatto che tu, da bambino, eri bravissimo a fare i massaggi alle tette"
-"!!!!!!
-"E tua figlia confermava!"


Ussignur, massaggi alle teste, no alle tette. Che c'erano certe vegliarde che sarebbe stato come massaggiare le caviglie...
Adesso, secondo voi, come devo comportami domani alle 12:30 all'uscita da scuola?
Che faccio, ammicco?

Se festa sarà, festa sia. Mi prenoto con una specialità mia.





Pastiera Napoletana di casa mia 
Ingredienti per 8-10 persone            

Per la pasta   : 300 g di farina, 100 g di burro, 50 grammi di strutto, 150 g di zucchero, 3 tuorli d’uovo, un pizzico di sale.

Per il ripieno :
400 g di ricotta romana, 200 grammi di grano    (tenuto a macerare in acqua Fredda per almeno 4 giorni), 4 uova, due albumi, 200 g di zucchero, 150 g di buccia d’arancio e cedro canditi, 100 g di ciliege candite, 1 litro di latte, un pizzico di cannella, la buccia di mezzo limone,
20 g di fiori d’arancio, una noce di burro , un pizzico di sale.
    --------------------------------------------------------------------------------------------

        Prima la Leggenda della Pastiera

L’origine della Pastiera è antichissima e proviene da culti pagani per celebrare l’arrivo della primavera.
La leggenda dice che la sirena Partenope aveva scelto come dimora il bellissimo golfo di Napoli e da lì cantava con voce melodiosa e dolcissima. La gente allora per ringraziarla di questo meraviglioso canto le portò dei doni, sette doni per l’esattezza, come le sette meraviglie del mondo, ognuno dei quali aveva un significato:

1) la farina, simbolo di ricchezza,
2) la ricotta, simbolo di abbondanza,
3) le uova, simbolo di riproduzione,
4) il grano cotto nel latte, simbolo della fusione del regno animale e di quello vegetale,
5) i fiori d’arancio, profumo della terra campana,
6) le spezie, omaggio di tutti i popoli
7) lo zucchero (naturalmente allora c’era il miele) per acclamare la dolcezza del canto della sirena.

La sirena gradì i doni, ma nel raccoglierli li mescolò in un amalgama che le lasciò tra le mani la prima pastiera di cui fu l’inconsapevole autrice.
La pastiera è entrata poi nella tradizione cristiana diventando il dolce con cui festeggiare la Santa Pasqua. Ancora oggi è presente sulla tavola pasquale in tutte le famiglie ed è simbolo di pace.


Poi la ricetta della Pastiera Napoletana
-    Setacciare la farina con lo zucchero e il sale, mettervi al centro il burro, lo strutto e i tuorli d’uovo; impastare. Quando l’impasto è pronto avvolgerlo con un telo e far riposare per circa 30 minuti.
-   Mettere a macerare in un decilitro di acqua tiepida i fiori di arancia per una mezz’ora.
-   Scolare il grano, pesarne 250 g; farlo cuocere con il latte, la buccia di limone, il burro, sale un poco di cannella e due cucchiai di zucchero, finchè il latte non sarà totalmente assorbito.
-    Togliere la buccia del limone, far raffreddare il composto, metterlo in una terrina, aggiungervi la ricotta, lo zucchero e la cannella in polvere rimasta, i canditi tagliati a piccoli pezzi e l’acqua di fiori d’arancio filtrata.
-   Unire uno alla volta i 4 tuorli d’uovo ed infine gli albumi montati a neve.
-   Stendere 2/3 della pasta dello spessore di 3 mm e rivestire una tortiera imburrata e infarinata; versarvi il composto.
-    Stendere la pasta rimasta, tagliare delle strisce larghe circa 2 cm ed adagiarle sopra il ripieno.
-    Far cuocere la pastiera per circa 1 ora a 180°.
-    A cottura ultimata, far raffreddare e spolverare con zucchero velo.

Varianti  e consigli:
Se non avete troppo tempo per fare la pasta, comprate una confezione di pastafrolla già      pronta:      non è la stessa cosa, ma è meglio di niente.      
Se non trovate lo strutto o volete un impasto più leggero sostituire lo strutto con     
 Olio extra vergine di oliva.
 Il grano si può trovare in alcuni supermercati già cotto in barattoli; lo stesso vale
 Per l’essenza di fiori di arancio ( si trovano in vendita fiale con l’essenza). 
 Per rendere ancora più profumato il tutto, si può aggiungere all’impasto due  
 Cucchiai di un liquore aromatico (possibilmente lo Strega; va bene anche il
  Limoncello o il rum).
  Gusto personale: io sostituisco 100 g di canditi con ulteriori 100 g di ricotta.

Scusatemi se ho strabordato... Buon divertimento e naturalmente... Buon appetito.

22 gennaio 2012

Prendete e mangiatene tutti (cit.)

Questa sopra è la preferita di Bu (ciambella semplice con gocce di cioccolato anzichè la classica granella di zucchero).

Invece qui in alto la cischeic che abbiamo sbaffato ieri sera (sullo sfondo decanter con amarone e bottiglia di estathe) e sotto la torta con le fragole che ho promesso a Lagrein a maggio se....

E adesso sotto con la partita.



21 gennaio 2012

Scegliamo..

: Mauro Suma

20 gennaio 2012

Militoooooooooooooooooooooooooo


Inter Bayern 2 0 Finale Madrid 2010 secondo gol Milito LIVE from Pepe on Vimeo.


Ogni tanto è doveroso, oltre che estremamente gratificante, rivedere quello che abbiamo vinto.

Pepe, è un amico di Catone (e non aggiungo illate che mi pare di aver intuito che ha avuto in passato problemi con un calzino...), ed era a Madrid proprio dietro la porta del Bayern e ha fatto questo video.
Ci sono commentatori bravi, altri meno. Di sicuro quando è lo stadio a commentare non c'è storia!

Wes, tieni pronta la maglia!
Brividi!!!

Buona notte. Sogni d'oro.

Shopping


Mi è costata come l'aifon di Sullina ma volete mettere la soddisfazione?


Adesso sono pronto per la festa Champions a Monaco!!!

Tempismo perfetto



Prova.... Prova.... Tentativo 1° inserimento in questo Mitico Blog.

grazie a tutti per i vostri CARI saluti

giochi da tavolo



Colosso




19 gennaio 2012

Ecco il primo atto.



Juve, richiesti atti lodo su scudetto 2006

Pare che li vogliano pure in 5 copie.

ho preso l'iPhone..


E ADESSO?

Date da mangiare a Lagrein


Sull, questa è la cassoeula.
Lagrein ti può indicare i tempi di digestione.


Questa invece è la trippa con la buseca (NdL  la trippa è la buseca, sono la stessa cosa.)

Che cosa è la buseca?  Sei sicura di volerlo sapere?
Tanto non la mangi istess...

18 gennaio 2012

Auguri Loden!!!

Arrivo in ritardissimo causa ritardo ma mi unisco ai festeggiamenti del malvagio Loden.
In attesa di brindare con il caffè borghetti allo stadio quand non ci sarà la neve chimica e temperature che fanno scappare i siberiani, offro un regalo semplice e anche banale ma che so sarà sicuramente apprezzato. Auguri goombade!




P.S. Sull, visto che non fai mai un caspio perchè passi il tempo a controllare l'8 di ogni post, perchè non porti a termine il lavoro che ti eri offerta di fare (la lista dei compleanni!)? Su!!!

AUGUUUUURI!!!


Io lo so che con questa paperella ti sentirai un uomo nuovo! Sono sicura che questo oggetto completerà la tua vita. Adesso potrai giocare durante il bagnetto, così non ti annoierai più mentre Cape ti lava la schiena!

Auguroni Loden! A chent'annos!!

ps. Daddy, my dear, chi avrebbe dovuto compilare la lista compleanni? Mica ero io??

Auguri Loden!!!

Se non hai barato su fessbuk oggi è il tuo compleanno!
(Ma chi doveva compilare la lista dei compleanni eeeeeeeeeeeeeee? Che poi facciamo figure emmerda come con Nus...)

Minchia sei vecchio!  Epperò e vero che Cape è difficile da gestire. Da quando poi mi frequenta Sull...

Guarda, non sapevo cosa regalarti poi ho pensato che un regalo deve essere soprattutto utile.
Mi sono detto: "Non facciamo i soliti regali stupidi, siamo in piena crisi. Dimostriamo al mondo che noi italiani i soldi non li sprechiamo"

Allora ho pensato ad un oggetto di classe, ad un regalo che sia anche uno status symbol.
Una cosa che quando ti vedono devono invidiarti abbestia!







Minchia Loden, me lo presti a Natale?

17 gennaio 2012

Tratto dall'idea di goombade Nus



SalvaFuorigioco Copelli


AC Milan è lieta di presentare l’ultima, entusiasmante innovazione tecnologica elaborata dai prestigiosi Laboratori di Milan Lab: il Salvafuorigioco Copelli.

Adeguatamente posizionato a bordo campo, in prossimità della propria area di rigore, il Salvafuorigioco Copelli è in grado di garantire prodigiose chiamate di off-side a danno della squadra avversaria.
Attenzione, solo per questa stagione, ogni 3 Salvafuorigioco Copelli acquistati, in omaggio un rigore a partita.
Non lasciatevi sfuggire questa meravigliosa promozione!

(Cit. Daddy)

16 gennaio 2012

Ma la vittima ha segnato!!!


Dal minuto 4:00 ecco la lezione sul fuorigioco di casa Milan.


Qui, dal minuto 2:45 come si racconta un gol del Principe

Mai più senza


Quando ci sono le idee giuste non c'è crisi che tenga!
Si sappi.
Avanti, quanti ci hanno mai pensato?
GENI ASSOLUTI!
Ringrazio gli amici di Diario milanese ai quali ho cuccato il link senza manco dirgli una cippa...

Ah, si usa così:


Dove si usa? 
    al ristorante
    in ufficio
    al cinema
    in fabbrica
    in autogrill
    all'aperto
    in treno
    in aereo
    a teatro
    in ospedale
    in discoteca
    ...quando sei
    fuori casa !

Vai col lisssio!

Standard & Poor's declassa l'Italia

solo questo



Milan - Inter: 0-1 Gli highlights

15 gennaio 2012

GODO!!!



Inter: Milan: 2-0  (Thiago Motta suo, Milito)  SI SAPPI.

E le merde stanno a 0.

Ma quanto è bello vincere il derby?

Sumaaaaaaaaaaaaaaaaa! Che settimana dimmerda eeeeeeeeee?

ASFALTIAMOLI !!!!!!!!!!!!!!!!




14 gennaio 2012

Buona notte



13 gennaio 2012

Chi l'ha più visto?



Ci piace ricordarlo così, felice.
Stava per dare l'annuncio dell'acquisto di Tevez.
Aveva già pronto il coccodrillo per Pato.
Cazzo, se l'era pure imparato a memoria.
E gente, aveva imparato anche a piangere a comando, mica fichi.
Voleva anche Barbara in studio, per consolarla.
E poi, at the improvvis, quel tamarro di un brasiliano, infortunato di professione, dice di no.
Ma chi ti aveva chiesto qualcosa!
Ingrato!

E' iniziato tutto così

12 gennaio 2012

Buonanotte



Sono cresciuto a pane e Pink Floyd.
Vabbè, cresciuto è una parola grossa.

Io e Cuggino eravamo a Torino nel 1988, volevo vederli almeno una volta, e vicino a noi c'era un signore sulla sessantina.
Quando è partita Comfortably Numb si è girato verso di noi e ci ha detto: "Ecco, adesso posso anche morire".

Ma non lo fece, dico morire.
Non fidatevi dei tipi sulla sessantina.

Comunque rivedere insieme Roger Waters e David Gilmour mi fa pensare.
Mi fa pensare a quanto cazzo gli hanno dato per farlo.

Il risotto con lo scalogno.


Vista la richiesta inoltrata dai piani alti io anticiperei questa ricettina dello Chef Guerrino.
Ricetta che, tra le altre cose, pone fine alla querelle sul risotto con la pentola a pressione.

Guerrino, per sua stessa ammissione, è anche uno dei massimi produttori di scalogno.
Se solo si ricordasse di accendere il gas...

Vorrei solo sapere che cosa è l'acqua di vegetazione che non è proprio dello scalogno?.. (minuto 2:48)
Nelle pentole ci tiene i ciclamini?

Dal minuto 3:30 è un autentico show!!! Il riso paonazzo!!!  Muoio!!!

Save the date



Ciurma, è un periodaccio.
Mi tocca lavorare!!! Di questo passo dove andremo a finire?

Ho appena il tempo per lanciarvi la mia ultima idea: una raccolta di firma per prolungare il periodo natalizio dal 25 dicembre fino al 25 gennaio.
A grandi linee direi di focalizzare l'iniziative su tredici veglioni e pranzi di Natale.
Tassativo essere felici!
Io la butto lì, ma il progetto è tutto da costruire.

Sono certo dell'appoggio di Cape e Wes, gli altri?

10 gennaio 2012

7 gennaio 2012

Se li magnàmo?

5 gennaio 2012

First lesson



Bisogna partire dall'ABC

Minuto 1:40 "Guerra e pace, da che parte sta Rambo?"

Poi, dopo, si arriva alla rasgada...

Urge traduzione del Daddy e Cuggino

4 gennaio 2012

Buonanotte reloaded!



La ragazza è bella, brava e ha buon gusto!

L'originale è appena più acida(e cantata da sbronzo),
ma stasera andiamo sul soft

3 gennaio 2012

Buonanotte!



Che sii di buon auspicio per l'anno nuovo, và...

Ho bisogno di voi!!

Ho bisogno che mi diciate che sono meravigliosa!